LE NEBULOSE SONO NUBI DI GAS E POLVERI DEL MEZZO INTERSTELLARE

NEBULOSE DIFFUSE - nebulose brillanti  che  presentano  uno  spettro  d i emissione  (nebulose ad emissione)  o d'assorbimento  (nebulose a riflessione) o entrambe insieme.


NEBULOSE SCURE - sono nebulose particolarmente ricche di polveri interstellari, situate lontano da qualunque stella  che  le  possa eccitare,  e costitui- scono una nube assorbente che nasconde gli astri situati dietro di loro.


NEBULOSE A RIFLESSIONE - sono  nebulose  brillanti  situate  in  prossimità  di  una  o  più  stelle  di  temperatura  media delle quali esse riflettono la luce.


NEBULOSE A EMISSIONE - quando  nebulose  brillanti  sono  associate  a  delle  stelle  molto  calde,  presentano  uno  spettro  di righe di  emissione  (per esempio la nebulosa di Orione)  e vengono  denominate  nebulose  a emissione la cui luce si spiega con i fenomeni di ionizzazione e di eccitazione del gas per mezzo della luce ultravioletta delle stelle eccitatrici.


NEBULOSE PLANETARIE - alcune   nebulosità   di  forma  circolare   vengono  chiamate  impropriamente  con  il  nome  di  nebulose planetarie,  a  causa dell'aspetto a forma di disco diffuso che presentano all'osservazione.  Si tratta  in  realtà  di  nebulosità  a forma di conchiglia sferica che circonda una stella molto calda,il cui irraggiamento ultravioletto ionizza ed eccita il gas.  Quest'ultimo è stato  espulso dagli strati superficiali della stella centrale nel corso delle fasi avanzate della sua evoluzione e si allontana da essa a una velocità di alcune decine di chilometri al secondo, disperdendosi nel mezzo interstellare.


NEBULOSE PRIMITIVE - sono nebulose da cui è derivato o deriverà un nuovo sistema solare.

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta