NGC 55   C72

E' una galassia a spirale irregolare visibile nella costellazione dello Scultore e si presenta come un fuso allungato con il nucleo fortemente spostato

AR 00h 14m 53s   Dec. -39° 11' 48''

Distanza: 7,2 milioni di AL

Magnitudine apparente: 8,3

Dimensione: 32,4' x 5,6'

Classe: SB

Giorgio Baj

Luogo di ripresa: Namibia Hakos Astro Farm

(23 ° 14 ′ sud, 16 ° 22 ′ est, 1832 m sul livello del mare)

Data: 10.09.2020

Telesope: 20" AG Optical iDK, lunghezza focale di 3420mm

Camera: FLI Proline 16803 CCD LRGB 24x300sec.

Montatura: ASA DDM85XL

Calibrazione Elaborazione: Pixinsight

Si ritiene che la galassia irregolare NGC 55 sia simile alla Large Magellanic Cloud (LMC). Mentre l'LMC è a circa 180.000 anni luce di distanza ed è un satellite ben noto della nostra stessa Via Lattea, NGC 55 è distante più di 7 milioni di anni luce ed è un membro dello Sculptor Galaxy Group. 

Su una superficie di circa 50.000 anni luce, NGC 55 è vista quasi di traverso, presentando un profilo appiattito e stretto, in contrasto con la vista frontale dell'LMC. Nelle grandi regioni di formazione stellare nell'LMC si creano nebulose a emissione, anche NGC 55 produce nuove stelle. In questa immagine la galassia NGC55 evidenzia un nucleo attraversato da nuvole di polvere, evidenziato in zone di emissione rosa e con giovani ammassi stellari in blu.


.

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta