SATURNO

Il sesto dei pianeti principali del sistema solare in ordine crescente di distanza dal Sole e il secondo dopo Giove per massa e volume.

Come Giove, Saturno non ha una superficie solida ed è circondato da una densa atmosfera

a base di idrogeno ed elio cui si aggiungono il metano e l'ammoniaca. Alla sommità delle nubi, la temperatura è vicina a -180°.

La struttura interna assomiglia a quella di Giove, la maggior parte del globo sarebbe costituita da un miscuglio di idrogeno e di elio, dapprima liquidi fino ad una profondità di circa 30000 km e poi allo stato metallico.

Saturno possiede un campo magnetico bipolare il cui asse coincide con l'asse di rotazione del pianeta.

Una delle particolarità di Saturno è costituita dal vasto sistema di anelli che lo circondano. Questo sistema si estende, sul piano equatoriale del pianeta, fino a più di 300000 km dal centro di Saturno, ma con uno spessore inferiore a 1 km.

Diametro equatoriale: 120000 km

Diametro polare: 108000 km

Massa rispetto a quella della Terra: 95,2

Velocità di fuga: 35,41 km/s

Inclinazione dell'equatore sull'orbita: 26° 44'

Distanza massima dal Sole: 1.511.000.000 km

Distanza minima dal sole: 1.346.400.000 km

Periodo di rivoluzione siderale: 29 anni 167 giorni

Periodo di rivoluzione sinodica: 1 anno 13 giorni

Le immagini mostrano la comparsa di un WOS, la piccola macchia chiara che ha il diametro della terra.

Una tra le mie prime immagini astronomiche.

Strumentazione usata:

PHILIPS TOUCAM PRO PCVC740K

Telescopio Intes Micro  Maksutov MC 150/1500 Alter M603 OTA

Emanuele Simeoli

Giorgio Baj

Emanuele Simeoli

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta